Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
GENERE

Documentario

ANNO

2016

DURATA

10′ 55”

PRODUZIONE

Antonio Di Biase in collaborazione con Start

REGIA

Antonio Di Biase

FOTOGRAFIA

Antonio di Biase

MONTAGGIO

Antonio Di Biase

MONTAGGIO SONORO

Massimo Mariani

NUOVA ZITA

Un documentario di Antonio Di Biase selezionato al 34º Torino Film Festival.

Nel corso di una giornata in mezzo al mare pescarese, l’occhio della bolex 16mm oscilla sul peschereccio «Nuova Zita», fissando frammenti di un universo ancestrale, fuori dal tempo.
Il film è interamente girato in 16mm, con una Bolex degli anni sessanta. La macchina da presa ondeggia assieme alla barca, diventando così un tutt’uno con essa. Il racconto è costruito attraverso una successione d’immagini improvvisate, come in una sinfonia visiva. Ogni immagine è concepita dunque con lo scopo di ricreare l’atmosfera che si respira all’interno della Nuova Zita, con i suoi colori, i suoi suoni e i suoi odori.

Festival

34º Torino Film Festival – Italiana.Corti.

 

POST PRODUZIONE: COLOR GRADING

GENERE

Documentario

ANNO

2016

DURATA

10′ 55”

PRODUZIONE

Antonio Di Biase in collaborazione con Start

REGIA

Antonio Di Biase

FOTOGRAFIA

Antonio di Biase

MONTAGGIO

Antonio Di Biase

MONTAGGIO SONORO

Massimo Mariani

Logo Start